Nitrocarbo

Nitrocarbo è il rivestimento CrN + WC/C depositato ad una temperatura inferiore ai 200 °C con uno spessore compreso tra 2 e 5 µm (in base alle esigenze del cliente). Lo strato finale in DLC garantisce un basso coefficiente di attrito e la protezione contro l'usura da adesione. Nitrocarbo viene depositato con tecnologia PACVD ed è indicato per rivestire componenti meccanici sottoposti a carico ed ad usura da attrito.

Caratteristiche
Vantaggi
Download
Materiale del rivestimento CrN + WC/C
Processo PACVD
Struttura .
Contenuto in sp3 [%] .
Colore Antracite
Spessore 2-5 µm
Temperatura massima di utilizzo [°C] 300
Durezza [GPa] 19
Coefficiente di frizione 0.08


Tutti i dati forniti sono valori approssimativi, dipendono dall'applicazione, dall'ambiente e dalle condizioni di prova. Durezza del rivestimento HIT [GPa] Misurata mediante nano indentazione secondo ISO 14577. La durezza può essere adattata all'applicazione. Coefficiente di attrito (a secco) rispetto all'acciaio determinato dal test sfera su disco a secco con una sfera in acciaio secondo ASTM G99. Durante il rodaggio i valori indicati possono essere superati. Massimo temperatura di servizio [°C] Questi sono valori approssimativi.

Durezza elevata: protezione contro l'usura da attrito, vita del componente piu' lunga, minori costi di produzione.
Elevata stabilità termica fino a 300°C
- ideale per componenti utilizzati nello stampaggio ad iniezione
- elimina i problemi di corrosione
- adatto per componenti del settore automobilistico e componenti meccanici sottoposti ad usura da attrito
- adatto per cuscinetti oil-free